COVID-19: Vaccines

[ View information about COVID-19 in English ]

Centri e appuntamenti per vaccinarsi

Se sei idoneo a ricevere il vaccino, utilizza il nostro strumento di ricerca (Vaccine Finder) di un centro di vaccinazione vicino a te (non accessibile con Internet Explorer).


Attualmente, la fornitura di vaccini da parte del governo federale è limitata. Al momento potresti non vedere appuntamenti disponibili su Vaccine Finder, ma ricontrolla regolarmente. Nuovi appuntamenti torneranno non appena saranno disponibili nuove scorte.

Appuntamenti per la seconda dose

I vaccini Pfizer e Moderna richiedono due dosi. Secondo le Linee guida dei CDC, devi programmare la tua seconda dose da 21 a 42 giorni (Pfizer) o da 28 a 42 giorni (Moderna) dopo la prima dose. Se non è possibile, ricevi la seconda dose il prima possibile. Per la somministrazione della seconda dose non ha importanza quanto tempo sia trascorso. Il vaccino è più efficace dopo la seconda dose.

Se hai ricevuto la prima dose e non hai un appuntamento per la seconda dose, ti invitiamo a contattare il fornitore o la struttura in cui sei stato vaccinato. Devi assumere la seconda dose nello stesso centro in cui hai ricevuto la prima dose.

Ulteriori informazioni sul vaccino


I vaccini sono uno strumento importante nella prevenzione della COVID-19.

Anche dopo che fai il vaccino, devi ancora continuare a osservare queste importanti indicazioni per la prevenzione della COVID-19: rimani a casa se sei malato/a, lavati le mani, indossa la mascherina e mantieni il distanziamento fisico dagli altri.

Gruppi attualmente idonei per il vaccino

Il vaccino anti-COVID-19 è disponibile per determinati gruppi a NYC, tra cui coloro che hanno compiuto 65 anni di età, il personale sanitario e altri lavoratori che svolgono mansioni essenziali.

Scopri quali gruppi sono attualmente idonei per il vaccino e quali potrebbero essere idonei in seguito.

Prova di idoneità

Condizioni di base

Quando programmi l’appuntamento per la vaccinazione, devi poter certificare di essere affetto da una condizione di base che ti renda idoneo . Non avrai bisogno di un certificato medico o di altre certificazioni delle tue condizioni per ricevere un vaccino a NYC. Potrebbe non esserti richiesto di certificare la tua condizione se vieni vaccinato dal tuo medico abituale.

Occupazione lavorativa

Le persone idonee in base al loro impiego devono attestare che il proprio lavoro richiede loro di avere contatti di persona con il pubblico o i colleghi o che non sono in grado di lavorare a distanza. Devono inoltre presentare una certificazione dell’occupazione lavorativa svolta o della propria residenza nello Stato di New York. La certificazione dell’occupazione lavorativa o dell’impiego potrebbe includere uno dei documenti seguenti:

  • Un cartellino identificativo o un badge del dipendente
  • Una lettera di un datore di lavoro o di un’organizzazione affiliata
  • Una busta paga, a seconda dello stato di priorità specifico
  • Certificazione dell’occupazione lavorativa tramite un’applicazione, come Uber, Lyft o DoorDash

Alcuni siti di vaccinazione possono inoltre richiedere un certificato di residenza a NYC o di residenza all’interno di determinati codici postali.

Questi documenti non saranno utilizzati come prova legale del tuo stato occupazionale e non saranno raccolti o copiati da persone che lavorano presso i centri di vaccinazione. Il loro unico scopo è confermare la tua idoneità alla vaccinazione.

Età e residenza

Se sei idoneo per un vaccino in base all’età, devi mostrare una certificazione anagrafica dell’età e della residenza a New York.

La certificazione dell’età potrebbe includere:

  • Patente di guida o tessera di riconoscimento per non conducenti
  • IDNYC
  • Certificato di nascita rilasciato da un ente governativo statale o locale
  • Passaporto statunitense o passaporto estero valido per l’espatrio in corso di validità
  • Carta di soggiorno permanente
  • Certificato di naturalizzazione o cittadinanza
  • Polizza di assicurazione sulla vita recante data di nascita
  • Certificato di matrimonio recante data di nascita

La certificazione di residenza potrebbe includere:

  • Uno dei documenti seguenti:
    • Tessera identificativa rilasciata da un ente statale o governativo
    • Dichiarazione del proprietario
    • Ricevuta o contratto di locazione corrente
    • Documenti ipotecari

    oppure

  • Due documenti seguenti:
    • Dichiarazione di terzi
    • Attuale corrispondenza
    • Registri scolastici

Prima del tuo appuntamento per la vaccinazione

Per poterti sottoporre al vaccino, dovrai compilare il Modulo di vaccinazione per la COVID-19 del NYS . Il NYS richiede che il fornitore che ti somministrerà il vaccino verifichi che tu abbia compilato il modulo.

Prima di recarti presso un centro per sottoporti al vaccino, tieni a mente questi consigli:

  • Riprogramma l’appuntamento se non ti senti bene il giorno dell’appuntamento.
  • Il CDC raccomanda di non vaccinarsi 14 giorni prima o dopo qualsiasi altra vaccinazione.
  • Indossa la mascherina quando ti rechi al tuo appuntamento. Non ti sarà consentito accedere al centro se ne sei sprovvisto.

Prima di sottoporti alla vaccinazione, informati bene sulla protezione della privacy, sui diritti dei pazienti e sull’autorizzazione al vaccino:

Dopo il tuo appuntamento

Dopo esserti sottoposto alla prima dose, riceverai una scheda con il tuo nome, la tua data di nascita, il vaccino che hai ricevuto e il luogo e la data in cui lo hai ricevuto. Conservala in un luogo sicuro e riproducila in fotocopia o in foto per averne una copia nel caso in cui la perdessi.

Porta la scheda con te quando ti sottoporrai alla seconda dose.

Apprendi informazioni importanti che ti saranno utili dopo esserti sottoposto al vaccino, inclusi i consigli da seguire prima di lasciare il centro di vaccinazione e cosa fare se si osservano effetti collaterali:

Vaccinazioni giuste ed eque

Il Dipartimento della salute garantirà che l’accesso ai vaccini sia giusto ed equo. I nostri piani terranno conto delle disuguaglianze e disparità sanitarie affrontate dalle comunità che non dispongono di servizi sufficienti (PDF). Garantiremo che le comunità maggiormente colpite dalla pandemia abbiano accesso al vaccino.

Risorse aggiuntive

Ulteriori informazioni