Malattia da coronavirus 2019 (COVID-19)

Foto di un uomo seduto in un autobus che indossa una mascherina. Testo: Il COVID-19 è ancora qui. Prendi dei provvedimenti per proteggerti.

[ View information about COVID-19 in English ]

Il COVID-19 continua a circolare nella Città di New York e in tutti gli Stati Uniti.

Puoi monitorare la diffusione del COVID-19 e il numero di cittadini vaccinati sulla nostra pagina COVID-19: Dati

Vaccini

La vaccinazione è lo strumento più importante che abbiamo per fermare la diffusione del virus e non è mai stato così facile vaccinarsi. Ogni persona non vaccinata a NYC che abbia 5 anni o più può ottenere un vaccino gratuito oggi in uno dei centinaia di centri di vaccinazione in tutta la città. I newyorkesi possono anche scegliere di farsi vaccinare a casa.

I richiami dei vaccini sono disponibili per tutte le persone completamente vaccinate dai 12 anni in su. Questi richiami migliorano l'immunità derivante da un ciclo iniziale di vaccinazioni.

Test

Chiunque dovrebbe fare un test:

  • Immediatamente se hai sintomi di COVID-19.
  • Cinque giorni dopo aver avuto un contatto stretto (entro 1,8 metri (6 piedi) per almeno 10 minuti in un periodo di 24 ore) con qualcuno che aveva il COVID-19.
  • Prima e dopo un viaggio o una riunione, specialmente se tu e gli altri non siete vaccinati o in regola con le vaccinazioni, o se siete a rischio di COVID-19 grave.

Le persone vaccinate dovrebbero comunque fare il test. I vaccini contro il COVID-19 non possono farti risultare positivo al test.

Prevenzione

Il modo migliore per proteggere te stesso e chi ti circonda dal COVID-19 è vaccinarsi.

Se non sei vaccinato, fai la tua parte per aiutare a prevenire la diffusione della COVID-19 a NYC facendo qualcosa ogni giorno. Soprattutto, indossa una mascherina in tutti gli ambienti pubblici, all'aperto e al chiuso.

Persone a maggiore rischio di sviluppare una forma grave di malattia

Malattia grave significa che per la persona affetta da COVID-19 potrebbe essere necessario il ricovero in ospedale, la terapia intensiva o un ventilatore per assisterla con la respirazione, oppure che potrebbe addirittura morire. Le persone che sono a maggiore rischio di sviluppare una forma grave di malattia devono monitorare la propria salute con particolare attenzione. Il rischio per una malattia grave da COVID-19 aumenta con l'età, e i più anziani sono a massimo rischio.

Donne in gravidanza

Le persone che prendono il COVID-19 durante la gravidanza hanno maggiori probabilità di ammalarsi gravemente o di morire a causa del COVID-19. La malattia grave può includere il ricovero in ospedale, la terapia intensiva o la necessità di un respiratore.

La vaccinazione contro il COVID-19 è raccomandata per tutte le persone dai 5 anni in su, comprese le persone che sono incinte, che hanno recentemente avuto una gravidanza, che stanno allattando o che vogliono rimanere incinte. I benefici di ricevere il vaccino COVID-19 durante la gravidanza superano qualsiasi rischio noto o potenziale della vaccinazione.

Durante o dopo la gravidanza non saltare gli appuntamenti con il tuo operatore sanitario. Se sei malata o hai sintomi di COVID-19 durante il travaglio, contatta la struttura di ginecologia in cui hai scelto di effettuare il parto, prima del tuo arrivo.

  • Gravidanza: Scopri i diversi rischi del COVID-19 per le persone incinte e l'assistenza disponibile.

Le terapie

La terapia per il COVID-19 è disponibile per tutte le persone dai 12 anni in su che risultano positive al COVID-19. La terapia è gratuita e può essere consegnata a casa tua entro 24 ore. Queste terapie possono ridurre i sintomi e aiutare a tenerti fuori dall'ospedale.

Per ulteriori informazioni, consulta la pagina Terapie.

Salute mentale

La pandemia di COVID-19 è stata causa di stress, esaurimento emotivo e ansietà per i newyorchesi. Mentre continui a proteggere te stesso e la tua comunità, è anche importante che tu protegga la tua salute mentale e faccia attenzione al consumo di bevande alcoliche e all'uso di stupefacenti.

Ci sono strumenti e supporto disponibili per aiutarti a far fronte alla situazione.

Suggerimenti per affrontare la vita quotidiana

  • Renditi conto di come lo stress, i traumi e le afflizioni influiscono su come ti senti:
    • Fisicamente: Affaticamento, mal di testa, battito cardiaco accelerato e peggioramento di condizioni mediche preesistenti
    • Emotivamente: Sensazioni di tristezza, disperazione, ansietà, collera e irritabilità
    • Mentalmente: Confusione, distrazione e difficoltà a concentrarsi o a prendere decisioni
    • Dal punto di vista comportamentale: Comportarsi diversamente da se stessi, agitazione, comportamento polemico e cambiamenti nel mangiare, dormire e l'uso di stupefacenti.
  • Focalizzati su ciò che puoi controllare nella tua vita. Mantieni la tua routine, indossa una mascherina e tieniti a distanza fisica dagli altri.
  • Tieniti in contatto con chi ti offre supporto e con la comunità che ti circonda.
  • Ricordati dei tuoi punti di forza e di come hai gestito altre situazioni difficili.

Per parlare con un professionista abilitato che può offrirti supporto e raccomandarti chi può assisterti, contatta NYC Well o NY Project Hope.

Per ulteriori informazioni, consulta la pagina Salute mentale e abuso di stupefacenti.